DALLA MATERIA LA LUCE
DALLA LUCE LA VITA

OGNI VITA UNA STORIA
OGNI STORIA UNA LUCE


DE LA MATIERE LA LUMIERE
DE LA LUMIERE LA VIE

CHAQUE VIE A SON HISTOIRE
CHAQUE HISTOIRE A SON LUMIERE


FROM THE SUBSTANCE, LIGHT
FROM THE LIGHT , LIFE

EVERY LIFE , A STORY
EVERY STORY ,A LIGHT


Il tema della luce è stato elaborato in quest’opera partendo da interrogativi e riflessioni sulla origine della luce del sole e sul legame indissolubile della luce con la vita dell’uomo e della natura. La lavorazione del fondo del piatto è stata realizzata con scavo, rilievo e sott’oro, ispirandosi alle trasformazioni della materia che, nelle stelle, generano la luce, l’energia che si irradia dal centro verso la periferia. A scene di vita quotidiana, in diverse fasi di età dell’uomo, sono ispirate le ” finestre illuminate ” distribuite nei quadranti intermedi che, per posizione,dimensioni, ed orientamento, contribuiscono a simboleggiare quante diverse e personali storie di vita umana possono corrispondere ad ogni luce di finestra.

The light’s theme was developed in this work from considerations about sunlight’s origin and about the indissoluble link between light and human/natural life. The bottom of the dish is realized with, relief, hallowing and under-gold, prompting mutter’s transformations that produce light in the stars. Bright windows are inspired to every day life scenes, drew from different periods of human life.

PIATTO O 40 CM

2° eme prix AMATEUR  SALON DE LYON 2013

 

 
prev